COMUNICATO STAMPA – ABOLIZIONE DEL SUPERTICKET

| news

COMUNICATO STAMPA

Articolo Uno Piemonte: l’abolizione del superticket √® merito del Governo e del Ministro Speranza non certo della Regione Piemonte.

Che dal 1¬į settembre i cittadini italiani non pagheranno pi√Ļ il superticket sanitario¬†lo sappiamo tutti dallo scorso febbraio, quando il Governo ha approvato la legge di Bilancio 2020.

√ą falso che la Regione Piemonte abbia avuto qualche merito in questa vicenda, come sono false le ricostruzioni dell‚ÄôAssessore alla Sanit√† Icardi e del Presidente Cirio che sembrano voler dare a questa Giunta meriti che invece non ha.

Rivendichiamo invece l’azione del Ministro alla Salute Roberto Speranza, che √® anche il Segretario Nazionale di Articolo Uno, nel perseguire l’obiettivo di eliminare il superticket, una tassa iniqua e ingiusta, ricordando ancora una volta che tale abolizione √® prevista dalla legge di Bilancio 2020 e che il ruolo delle regioni √® meramente tecnico.

A dimostrazione di questo, è necessario sottolineare che i fondi per rendere possibile la cancellazione del superticket sono interamente nazionali e che da Roma arriveranno tutte le risorse necessarie per sostenere le casse regionali a fronte dei minori incassi che ne deriveranno.

Capiamo le difficoltà di Cirio e Icardi, ma se pensano di mascherare i loro problemi nella gestione della sanità regionale prendendosi meriti che non hanno, possiamo fornire loro molte buone idee. Le seguano, le copino pure. Ma non rubino.

ARTICOLO UNO PIEMONTE

========> Buffer script: <======== ========> Google+ script: <======== ========> Pinterest script: <======== ========> LinkedIn script: <========